Ads 468x60px

martedì 7 febbraio 2012

Orly Mineral FX Collection: swatches and review (first part)


Buonasera a tutte!
Eccomi finalmente a scrivere la review sulla collezione Mineral FX di Orly... Il tempo non proprio clemente di questi giorni ce l'ha messa tutta per ostacolarmi nel fare swatches decenti!
Poche parole di introduzione su questa collezione: la Mineral FX è degna erede della Cosmic FX del 2010. Ma se la seconda ci ha stupito coi suoi duochromes innovativi, ripresi poi da altri brands quali MAC e Hard Candy, la Mineral ci sommerge di shimmer ed un effetto duochrome meno marcato ma che conferisce, comunque, una grande profondità a queste colorazioni.
Un'altra particolarità di questa collezione è la presenza di un complesso minerale a base di Calcio, Ferro, Alluminio, Manganese e Magnesio, utile a rendere più forti le unghie che tendono a spezzarsi e sfaldarsi. Come voi ben sapete, non sono un buon tester da questo punto di vista, giacché le mie unghie sono piuttosto resistenti, ma la presenza di un complesso indurente ha fatto sì che mi sentissi di abbandonare la mia solita base Diamond Strenght a favore della Orly Bonder, in modo da privilegiare la durata.
Se escludiamo gli Hard as Nails, sempre della Sally Hansen (irreperibili in Italia, fra l'altro, sgrunt!), non mi vengono in mente altri smalti colorati con incluso un complesso indurente, tanto meno Big5Free quali gli Orly (se volete saperne di più sul discorso Big3, 4 e 5Free vi rimando al mio post sull'argomento).
Altri materiali quali fluoroflogopite (una mica naturale) e cristalli di vetro concorrono a creare e rendere più strong l'effetto shimmer ed a conferire maggiore luminosità e profondità ai colori.
Ma veniamo al sodo!
La Mineral FX è composta da sei tonalità, ed in questo post vi presento le prime tre.

Hi ladies!
Finally I am ready to write the first part of my review about Orly Mineral FX Collection. Because of the bad weather (snow, snow and again snow) of the last days I didn't have so many chances to take nice pics.
A few words to introduce this collection: Mineral FX is the worthy heiress to Cosmic FX Collection (2010). Cosmic FX had a lot of stunning duochrome polishes, but Mineral FX amazes us with crazy shimmers and a less pronounced duochrome effect.
Mineral FX, moreover, includes several natural raw materials such as fluorophlogopites, used to enhance the shimmering color transformation, glass particles, used to create a luminous effect and Mica, silica, and striking pigments deliver the two tone, multidimensional effect in each shade.
As you probably know, Orly polishes are Big5Free (click here if you want to read my post about Big3, 4 and 5Free polishes).

After the introduction, finally the swatches! In this post I will include the pictures of the first three shades.

In the shade
In the shade
Direct sunlight
Stone Cold è un intensissimo e luminoso blu con un finish difficile da definire. Infatti ha uno shimmer blu tono su tono molto particolare, che sembra essere una via di mezzo tra il glitter e il flakie. Per ottenere la perfetta coprenza sono necessarie due passate sottili. Mi ricorda un po' il China Glaze Blue Year's Eve, sebbene quest'ultimo abbia uno shimmer "classico" e dunque appaia meno luminoso e profondo. Inoltre, è anche uno dei rarissimi China Glaze con una formula non troppo felice (troppo fluida, come scrissi nella review a suo tempo), per cui tra i due sceglierei Stone Cold.

Stone Cold is a beautiful intense medium blue with a particular finish. Infact it has a deep shimmer which seems to be a middle way between glitter and flakie. It reminds me a bit China Glaze Blue Year's Eve, which has a more "classic" shimmer and is a bit less bright. Moreover, Blue Year's Eve doesn't have a perfect formula, which is quite strange for China Glaze: as I wrote in my review, it's too fluid and application is not so easy. For these reasons, I prefer Stone Cold. Pigmentation is great, two thin coats and you'll obtain the perfect opacity.

In the shade
In the shade
In the shade
In the shade
Rock the World, ovvero il mio preferito in assoluto, è un prugna tempestato di shimmer dorati. Per qualche motivo mi ricorda il colore delle foglie in autunno... Lo adoro!
Avete una sensazione di déjà vu? Vi rimando al post di comparazione fatto dalla bravissima Jen di The PolishAholic; Rock the World è più scuro del Faye di Zoya e dell'OPI It's my Year e ha una formula ed un'opacità migliori. Posso confermare sulla coprenza: due passate, sempre sottili, sono più che sufficienti per ottenere un risultato perfetto.

Rock the World is definitely my favourite! It's a gorgeous plum with a crazy gold shimmer. For some reasons it reminds me the color of the fallen leaves in autumn, I love it!
Rock the World is similar to Zoya Faye and OPI It's my Year, but has a darker base and a better pigmentation (here it is the comparison between these polishes made by the amazing Jen of The PolishAholic). Two thin coats and you're ready to go. 

Indirect sunlight
In the shade
In direct sunlight
Infine (per oggi): Rock-It, un rosso vino che fa perdere la testa. Probabilmente è il colore più classico della collezione, ma con un tocco di glamour grazie al solito, generoso shimmer ed a un discreto effetto duochrome. Ha una pigmentazione leggermente più elevata degli altri (è quasi un one coater).

The last shade of the day is Rock-It, a fabulous wine red. Maybe it is the more classic colour of the collection but its depth shimmer and the subtle duochrome effect gives it a touch of glamour. It has a very high pigmentation, it's nearly a one coater.

L'applicazione è stata agevole per tutti, anche grazie al conosciuto tappo in gomma antiscivolo che già in passato ho elogiato. La durata è eccellente. In fase di rimozione, l'unico ad avermi costretta ad un po' di lavoro extra è lo Stone Cold, ma essendo abituata ad applicare del glitterume a gogò, non è stato affatto traumatico. Se proprio non ve la sentite, c'è sempre il foil method (o metodo della stagnola).
Nel caso vi fosse venuto l'irrefrenabile bisogno di acquistarli (come darvi torto), vi rimando allo store locator della Ladybird, il distributore italiano di Orly.
Per oggi è tutto e, tempo permettendo, a presto con la prossima puntata!

Application is easy, thanks to the combination of nice formula and rubberized cap. Longevity is really high. Removal was easy for Rock the World and Rock-It but was a bit difficult for Stone Cold. If you don't want to take extra efforts, you can always use the foil method. 
That's all I have for you today, I really hope I will be able to write soon the second part of this review. 
Thank you for reading and watching!



*** I prodotti in questione mi sono stati inviati a scopo recensione da Ladybird House.***
*** The products in this post were sent me for review from Orly's Italian Distributor.***

STONE COLD
Applicazione / Application
4.5/5
Asciugatura / Drying time
5/5
Coprenza / Pigmentation
4.5/5
Durata / Longevity
5/5
GIUDIZIO FINALE / OVERALL
4.75/5

ROCK THE WORLD
Applicazione / Application
5/5
Asciugatura / Drying time
5/5
Coprenza / Pigmentation
4.5/5
Durata / Longevity
5/5
GIUDIZIO FINALE / OVERALL
4.75/5

ROCK-IT!
Applicazione / Application
5/5
Asciugatura / Drying time
5/5
Coprenza / Pigmentation
4.75/5
Durata / Longevity
5/5
GIUDIZIO FINALE / OVERALL
5/5

17 commenti:

  1. Sei sempre bravissima *_* Che meraviglie di colori, non saprei scegliere quale proverei prima tra tutti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille! :) Io mi sono affidata al sorteggio per scegliere quale mettere per primo, non sapevo come altro scegliere! :D

      Elimina
  2. SBAVO peril Rock the World!!
    PS: ho visto in una pubblicità che Deborah sta lanciando una nuova gamma di duochrome... "effetto scarabeo".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rock the World rulla!!! :D Per ora ho visto solo il simil-Péridot della nuova linea Deborah (ho passato, ho già il Sephora e il Models Own), aspetto di vedere gli suacccis! Ma sono in offerta da Acqua&Sapone! :D

      Elimina
  3. Il primo e l'ultimo sono decisamente i miei preferiti, sono stupendi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero stupendi, è raro che una collezione mi piaccia completamente (tra le eccezioni annovero proprio la Cosmic, la Plastix, la OMG di ChGlaze e la Beetlejuice di MO), ma in questo caso è stato ammmore per ogni singolo colore! :)

      Elimina
  4. :) La neve ci ha proprio ispirato! bravissima! e bellissimi gli swatch :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Eh sì, con tutta questa neve non si poteva rimanere indifferenti e non sfruttare questo spettacolo naturale! :)

      Elimina
  5. Rock the World va in wishlist!!!!!

    RispondiElimina
  6. Lo sapevo che avrei dovuto ascoltare quella vocina che lontano nella mia mente sussurrava *non aprire quel posssssssssst* (a metà tra il film horror e gollum). Lo sapevo.
    Perchè non è possibile che io non riesca a trovarne uno che non mi piaccia. E' una congiura. E va già bene che qui a Genova non ho ancora trovato un posto che li venda! Per fortuna! Ed altrettando fortunatamente (per le mie tasche, non certo per il mio desiderio) il lunedì è per off-limits quanto ad assenze da lavoro...altrimenti una gitina a Bologna la farei più che volentieri...
    Sono ansiosa di vedere gli altri tre, tanto per volermi un po' male, masochisticamente :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mò non vorrei fare la solita dimonia tentatrice, ma mi pare che molti stands vendano anche di lunedì! Anche perché io andrò di sabato (non che non possa prendermi un giorno di pausa dal lavoro, ma perché non mi sentirei corretta a chiederlo per andare al Cosmoprof! :D ) e se non posso comprare niente sbiello! xD
      Spero di mostrarvi ASAP gli altri tre, per ora li ho provati tutti ma sono riuscita a swatchare solo l'Emberstone causa maltempo! :(

      Elimina
    2. Ops, scusa, intendevo dire che molti stands dovrebbero vendere anche gli altri giorni e non solo di lunedì! :)

      Elimina
    3. Cosa mi stai dicendo!!!!!!! Vocine l'altr'anno (oddio che sequela di apostrofi :-s) mi hanno detto però che Zoya vendeva solo il lunedì. E siccome in larga parte andrei per quello, non sopporterei di andare là e dover lasciare tutto quel BenDiSmalto sullo stand! Pensi che ci sia qualcuno dell'organizzazione a cui poter chiedere se è possibile fare acquisti anche in altri giorni, o quantomeno avere un'indicazione su quando i vari brand possono vendere?! Perchè allora in tal caso provvedo pian piano a prelevare dalla banca ahahahahahah

      Elimina
    4. Ecco, pensa che io avevo sentito che Zoya non vendesse affatto. :D IMHO ti conviene sentire direttamente Zoya/Nailevo, ho sbirciato un po' la bacheca FB di Cosmoprof Bologna e l'unica risposta che danno è che "il Cosmoprof è dedicato agli addetti del settore, se non sei un professionista non puoi entrare" (sssse, come no!). Immagino sia anche difficile per loro tenere monitorate tutte le ditte (ho visto il file provvisorio e mi pare siano sui 1400 stands!!!). InZomma, mi sa che ti conviene fare un recall di tutto ciò che ti interessa e scrivere alla singola azienda! (io ho deciso di darmi un budget, mi porto dietro quelli in contanti e BASTA, quando sò finiti, sò finiti! :D )

      Elimina

Adoro leggere i vostri commenti e faccio sempre del mio meglio per rispondere a tutti! Vi chiedo la cortesia di non lasciare link/spam, se volete che legga qualcosa la mia email è a vostra disposizione! :)

Your comments made my day and I always try to reply as much as possible! Please refrain from spamming or link dropping, if you want me to visit your website send me an email! :)